blitztv

YOUTUBE Sofia Vergara e la battuta maliziosa ai Golden Globe

YOUTUBE Sofia Vergara e la battuta maliziosa ai Golden Globe

YOUTUBE Sofia Vergara e la battuta maliziosa ai Golden Glo

LOS ANGELES  – Sofia Vergara, bellissima attrice colombiana e star di Modern Family, è stata la protagonista di una battuta decisamente maliziosa durante la cerimonia di presentazione dei Golden Globe. L’attrice ha esordito sul palco con la frase: “La Hollywood Foreign Press Association ha una tradizione anale…”. Solo in apparenza imbarazzata, ha fatto un occhietto al suo pubblico continuando ad incedere nella gaffe. Di gaffe, però, non si sarebbe trattato: proprio la Vergara sul suo profilo Instagram ha svelato che la battuta, decisamente maliziosa, era anche molto probabilmente preparata.

Un po’ di emozione salendo su un palco potrebbe capitare a chiunque, ma quella di Sofia Vergara è stata una svista che non è passata inosservata. L’attrice doveva introdurre le tre figlie di Sylvester Stallone e ha esordito con:

2x1000 PD

“La Hollywood Foreign Press Association ha una tradizione anale…”.

Il pubblico è scoppiato in una risata e l’attrice, in apparenza imbarazzata, ha continuato:

“Non intendevo… hanno una tradizione ano… Hanno una tradizione in cui ogni anno scelgono figli di interpreti celebri per aiutare durante la presentazione e consegna dei premi. Quest’anno i doveri di Miss Golden Globes saranno compiuti dalle tre belle figlie di Sylvester Stallone e Jennifer Flavin, Scarlet, Sistine e Sophia Stallone”.

Una gaffe o uno scherzo ben organizzato? Dopo la sua performance, la stessa Sofia Vergara ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto del backstage accompagnata dal post:

“Sembro sola dietro le quinte, ma stavo cercando di inventare il mio scherzo dell’ano hahhahha!!!!”.

Insomma, una gag studiata ad arte dove richiama il suo personaggio di Gloria in Modern Family, personaggio che a causa della sua origine colombiana ha a volte problemi con l’inglese. Se questo voleva essere solo un gioco di parole, però, non tutti l’hanno apprezzato e sui social in molti hanno criticato la gag, ritenuta inutilmente volgare.


To Top