Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Esce e afferra 15enne per il collo: aveva suonato per scherzo alla sua casa

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

FOLKESTONE – Un uomo afferra un ragazzo di 15 anni per i collo e lo spinge contro una recinzione. Gli amici del giovane riprendono la scena col cellulare e dicono all’uomo di voler consegnare il filmato alla polizia. Accade a Folkestone nel Kent inglese. L’uomo, secondo quanto scrive il Daily Mail era uscito dalla sua casa infastidito del gioco effettuato dai ragazzi, che consiste nel suonare la porta di una casa qualunque per poi andarsi a nascondere.

L’uomo, prima insegue il ragazzino. Una volta raggiunto, lo afferra e lo spinge contro la recinzione. Poi lo lascia libero. Un amico minaccia l’uomo:” Stati aggredendo un bambino. Ti arresteranno”. Un portavoce della polizia del Kent ha dichiarato che l’aggressione al 15enne è avvenuta lo scorso 12 ottobre e di aver ricevuto una denuncia da parte della madre del ragazzino aggredito.

Immagine 1 di 4
  • Suonano alla sua porta per scherzo, esce ed afferra 15enne per il collo4
Immagine 1 di 4


PER SAPERNE DI PIU'