blitztv

YOUTUBE Superbowl, il passaggio da record nello spazio: 500 km con la Nasa

YOUTUBE Superbowl contagia anche Nasa: ecco il touchdown nello spazio

ROMA – Un passaggio spaziale da 500 chilometri. Un vero e proprio record il il quaterback e astronauta della Stazione spaziale internazionale, Iss, che ha celebrato così l’arrivo del Superbowl. In attesa della grande manifestazione sportiva degli Stati Uniti, l’ente spaziale Nasa e la National football league americana si sono uniti per lanciare un “Hail Mary Pass”, un “passaggio dell’Ave Maria”, direttamente fuori dall’orbita della Terra e il risultato è da record: il più lungo passaggio mai effettuato.

Per realizzare il passaggio è stato sufficiente far lanciare ad un astronauta un pallone da football americano a bordo della Iss, che si trova in orbita a centinaia di chilometri dalla superficie terrestre. Il pallone è stato lanciato con un “Hail Mary Pass”, termine che indica nel football un lancio disperato da una parte all’altra del campo allo scadere del tempo per segnare un touchdown.

Questo tipo di passaggio solitamente copre diverse decine di metri, ma se si lancia a bordo di una stazione spaziale che viaggia a sua volta a 28mila chilometro all’ora ecco che la distanza coperta cambia. Il lancio infatti è lungo ben 564.664 yard, cioè poco più di 516 chilometri. Se fossimo stati sulla Terra, e non nello spazio, sarebbe stato il lancio più lungo di sempre senza dubbi.

(Video da YouTube/Nasa Johnson)

To Top