Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Surf, capriola “perfect 10″ del brasiliano Medina

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BARRA DA TIJUCA – Surf, capriola “perfect 10″ con la tavola di Medina Il surfista brasiliano 22enne Gabriel Medina, lo scorso 14 maggio ha compiuto una manovra acrobatica simile a quella che fanno gli skater. A Barra da Tijuca in Brasile, il ragazzo ha compiuto un “backflip” talmente perfetto che è stato classificato “perfect 10″.

Il salto è avvenuto durante la seconda prova del Oi Rio Pro. Medina è il primo campione mondiale di surf carioca: dopo aver  agganciato la tavola con le mani e si è esibito in uno straordinario salto mortale all’indietro. Il suo atterraggio è stato impeccabile, compiendo per la prima volta in assoluto un numero del genere in una gara della World surfer league.

Mentre Medina esulta per il suo “backflip”, Niccolò Porcella viene premiato come il surfista che ha commesso la peggiore caduta dell’anno.  Il premio “Wipeout of the Tear” è stato assegnato  al surfista italiano (sardo ma trapiantato alle Hawaii), Niccolò Porcella per il volo avvenuto a Teahupoo, Tahiti, il 22 luglio dello scorso anno.


PER SAPERNE DI PIU'