Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Tassista disperato va 130 km/h per le strade di Liverpool: la moglie…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LIVERPOOL – Un tassista fuori servizio ha percorso le vie di Liverpool correndo con la sua auto a 130 miglia orarie, dopo aver scoperto che la sua compagna che stava frequentando un altro uomo. E’ accaduto a Liverpool in Inghilterra: Kieran McKechnie, 28 anni, dopo aver scoperto il tradimento ha preso il suo taxi ed ha guidato per circa 5 chilometri a 130 chilometri orari, passando per il rosso e non rispettando i semafori. La folle corsa è stata documentata dalla dashcam montata sul cruscotto e si è conclusa quando la sua Vauxhall Astra si è schiantata contro un’altra auto.

Miracolosamente nessuno si è fatto male, ma ora McKechnie è stato costretto a perdere la licenza dato che è stato arrestato. La sua corsa disperata gli è infatti costata il posto alla Delta, la cooperativa di tassisti per cui lavorava.

In aula, il 28enne ha detto che il suo gesto “non è giustificabile” e si è detto “estremamente dispiaciuto per quello che ha fatto”. Il suo avvocato ha spiegato che a causa di questa corsa, McKechinie ora finirà in carcere per 14 mesi (mentre per 31 mesi non potrà guidare).

Per tutto questo tempo, il 28enne non potrà vedere nemmeno sua figlia. L’uomo ha detto di provare vergogna per quello che ha fatto. Il suo atteggiamento non ha però impietosito il giudice che ha descritto la sua corsa disperata per le strade di Liverpool  come “sorprendente, mozzafiato e orribile” allo stesso tempo. 

Immagine 1 di 6
  • Tassista disperato va 130 kmh per le strade di Liverpool6
Immagine 1 di 6


PER SAPERNE DI PIU'