blitztv

YOUTUBE Tentano di rapinarlo al distributore: sparatoria ad Atlanta

ATLANTA – Un uomo si ferma in un distributore di benzina Texaco di Atlanta la sera di domenica 21 agosto e rischia di essere rapinato. Davanti al rapinatore però non si perde d’animo e invece di fuggire imbraccia un’arma e spara a chi lo stava minacciando, ingaggiando una sparatoria mentre la fidanzata rimane nell’auto e viene ferita ad una spalla.

A raccontare alla rete Cbs l’accaduto è la donna rimasta ferita nella sparatoria mentre era a bordo dell’auto, una Dodge scura. Oltre al racconto la polizia ha acquisito le immagini delle telecamere di sicurezza della stazione di benzina Texaco, che mostrano la sparatoria avvenuta intorno alle 20,30 di domenica scorsa.

Nel video si vede l’auto scura arrivare al distributore e parcheggiare, quando un uomo si avvicina all’autista, sceso dalla vettura, e i due iniziano a parlare. Poi l’autista entra in macchina e ne esce con una pistola AK, con cui esplode alcuni colpi contro il rapinatore, che si getta a terra per schivarli. Poi l’uomo si rialza e si allontana, iniziando a sparare contro la vettura, in cui si trovava anche la donna rimasta ferita alla spalla. Al termine della sparatoria infatti si vede la donna uscire dall’auto mentre con una mano si tiene il braccio.

2x1000 PD

La polizia ha acquisito il video e la testimonianza della donna e dichiarato che il sospetto è sconosciuto ed è fuggito a bordo di una vettura Mazda nera e rossa e che quanto raccontato dalla coppia coincide con la ricostruzione eseguita dalle autorità. “Il mio ragazzo mi ha salvato la vita”, questo l’unico commento che la giovane ha fatto alla Cbs che l’ha intervistata e a cui ha chiesto di rimanere anonima.

Initialize ads

To Top