Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Terremoto 30 ottobre, la distruzione di Amatrice vista dal drone

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Un drone dei vigili del fuoco ha ripreso quel che resta di Amatrice. La cittadina laziale ha subito nuovi crolli per via della scossa delle 7,41 di oggi domenica 30 ottobre, di magnitudo 6.4. Nel paese sono crollate la torre civica e la chiesa di Sant’Agostino con la sua torre campanaria. Le due strutture erano rimaste in piedi dopo il sisma dello scorso 24 agosto.

“Al momento – ha detto all’Ansa il vicesindaco Gianluca Carloni – non so dire quanti altri crolli ci sono stati in zona rossa, stiamo verificando”