blitztv

YOUTUBE Terremoto Marche e Umbria, il video della scossa sentita fino a Ronciglione (Viterbo)

YOUTUBE Terremoto Marche e Umbria, il video della scossa sentita fino a Ronciglione (Viterbo)

YOUTUBE Terremoto Marche e Umbria, il video della scossa sentita fino a Ronciglione (Viterbo)

VITERBO – Gli specchi appesi alle pareti che oscillano, le medaglie che tintinnano una contro l’altra. Questo è quanto è accaduto ad un uomo di Ronciglione, in provincia di Viterbo, durante le scosse di terremoto di Marche e Umbria avvertite ben distintamente anche nel Lazio.

Nel video pubblicato su YouTube si vede chiaramente che gli oggetti appesi alle pareti oscillano a causa delle scosse del terremoto, ma l’uomo in casa mantiene il sangue freddo e continua a filmare e documentare quanto sta accadendo durante il sisma, che ha lasciato dietro di sé un quadro di devastazione che si aggrava di ora in ora quello nelle zone interne della provincia di Macerata.

2x1000 PD

”Ci sono molti centri storici con vaste aree di inagibilità”,

spiega il capo della Protezione civile regionale Cesare Spuri, che si appresta a fare il punto con Curcio, Errani e il presidente Ceriscioli. Non soltanto a Camerino, Visso, Ussita e Castelsantangelo sul Nera, ma anche ”a Cessapalombo, Muccia, Caldarola”. Qui le scosse hanno fatto crollare il rosone della chiesa principale e reso inagibili varie abitazioni.

”Il sindaco – riferisce Spuri – mi ha telefonato dicendo che ha un centinaio di persone per strada, alle quali trovare un ricovero”.

To Top