Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Trazbonspor-Fenerbahce, pestaggio choc all’arbitro

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ISTANBUL – Trazbonspor-Fenerbahce, pestaggio choc all’arbitro. Una scena di violenza pazzesca arriva da un campo di calcio della serie A turca. Nella serata di domenica 24 aprile si stava giocando la gara tra Trabzonspor-Fenerbahçe con gli ospiti che in quel momento erano avanti di ben 4 reti.  All’improvviso poco prima di un calcio d’angolo si scatena l’inferno: inizia l’invasione di campo, ma non è una semplice invasione di campo. Alcuni tifosi di casa puntano dritto all’arbitro e inizia il pestaggio. Un tifoso lo travolge all’improvviso e inizia a colpirlo con una serie di calci. Passano alcuni secondi prima che uno steward riesca a liberare il direttore di gara.

La violenza era comunque nell’aria già da alcuni minuti. I tifosi di casa, infatti, avevano già minacciato l’invasione di campo e lanciato numerosi fumogeni e oggetti sul terreno di gioco.   Per questo motivo è intervenuta la polizia in assetto antisommossa. Nonostante questo il tifoso è riuscito comunque nel suo intento di aggredire l’arbitro.  A questo punto all’arbitro non è rimasto altro che decretare la sospensione della gara e ordinare a tutti di rientrare negli spogliatoi. Solo dopo diversi minuti le squadre sono scese di nuovo in campo per disputare gli ultimi 30 minuti di partita.


PER SAPERNE DI PIU'