Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Troppi migranti”: torta in faccia a leader sinistra

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MAGDEBURGO – In Germania è stata criticata con una torta in faccia la posizione sui migranti di una della leader del partito di estrema sinistra Linke.

Sahra Wagenknecht ha dichiarato che il paese deve accogliere un numero limitato di immigrati. A causa della sua dichiarazione, la Wagenkecht è stata contestata da un gruppo anti-fascista che ha battezzato l’iniziativa “una torta contro i misantropi”.

La leader è stata bersagliata da un giovane con una torta al cioccolato durante un’iniziativa politica che si teneva a Magdeburgo. La Wagenknecht, nei giorni scorsi aveva spiazzato tutti con una dichiarazione in cui aveva detto che il paese deve accogliere un numero limitato di migranti.

Il giovane contestatore si è consegnato alle forze dell’ordine senza opporre resistenza, ed è stato accompagnato fuori dal salone.


PER SAPERNE DI PIU'