Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Turchia: travolto da due carri armati, “solo” un braccio rotto

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

INSTANBUL – Per due volte si oppone ai carri armati dei golpisti. Per due volte viene investito e rimane a terra. E con un’incredibile fortuna se la cava con un semplice braccio rotto. E’ l’incredibile storia di Sabri Unal, 34 anni, sostenitore del governo in carica. Quando a Instabul è partito il colpo di stato contro il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, lui si è opposto: si è messo davanti ai carri armati dei golpisti.

Nel filmato YouTube, ripreso da una telecamera di sorveglianza, si vede il ragazzo che corre incontro ai mezzi dei golpisti. Il primo carro armato golpista lo investe, ma lui riesce a evitare il peggio sdraiandosi a terra: il veicolo gli passa sopra, senza colpirlo. Appena si rialza, ne affronta un altro: che accellera, mettendolo sotto. Questa volta, però, il ragazzo rimane a terra, con il braccio destro rotto. La scena è stata ripresa da una telecamera di sorveglianza

 

 


PER SAPERNE DI PIU'