blitztv

YOUTUBE Turisti infastidiscono elefante al safari: lui li attacca

YOUTUBE Turisti infastidiscono elefante al safari: lui li attacca

JOHANNESBURG – Paura per un gruppo di turisti ad un safari in Sudafrica. I viaggiatori, quattro nordirilandesi e la loro guida-autista, si trovavano a bordo di un fuoristrada su uno sterrato del Kruger National Park quando un elefante, tranquillo, ai bordi della strada si è infastidito e ha iniziato ad inseguirli, probabilmente con l’intento di attaccarli. Per fortuna il furgoncino è riuscito a sfuggire al pachiderma, tra le urla dei turisti terrorizzati. Il filmato è stato catturato da Josie Campbell, uno dei quattro turisti irlandesi a bordo del fuoristrada.

Il Kruger National Park in cui è stato girato questo video è la più grande riserva naturale del Sudafrica. Si estende su di un’area di circa 20mila chilometri quadrati (equivalente all’incirca a quella dello stato di Israele o del Galles), con un’estensione di 350 chilometri da nord a sud e 67 chilometri da est a ovest.

Di recente il Kruger è entrato a far parte del Parco transfrontaliero del Grande Limpopo, che lo unisce al Parco nazionale di Gonarezhou dello Zimbabwe e al Parco nazionale del Limpopo del Mozambico. Il parco appartiene alla “Kruger to Canyons Biosphere” (“Biosfera dal Kruger ai Canyon”), una zona designata dall’UNESCO come Riserva Internazionale dell’Uomo e della Biosfera.

To Top