Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ucciso in strada con un pugno. Prima di essere colpito si era scusato con l’aggressore

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NEW YORK – La polizia di New York ha diffuso un video che mostra il momento in cui il 64enne Patrick Gorman viene colpito in testa con un pugno da un altro uomo, lo scorso 26 giugno. L’aggressione è avvenuta davanti alla casa di Gorman che si trova nella zona del Queens a new York. Gorman, a causa dell’aggressione ripresa dalla telecamera di sorveglianza è morto. Secondo gli investigatori il signor Gorman è stato colpito da un uomo non identificato. Gorman potrebbe aver chiesto qualcosa alla donna che era insieme all’aggressore. Poi, prima di essere picchiato avrebbe anche questo scusa all’uomo che l’ha picchiato.

Nel filmato si vede l’uomo a terra e l’aggressore che va via con la donna al fianco. La polizia ha ora diffuso il video chiedendo a chi avesse visto qualcosa di farsi avanti.

Immagine 1 di 5
  • Ucciso in strada con un pugno. Prima di essere colpito si era scusato con l'aggressore
  • L'aggressore e la donna si allontanano
Immagine 1 di 5


PER SAPERNE DI PIU'