Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ufo in Alaska? Misterioso oggetto volante

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Ufo in Alaska? Secondo quanto riportato da ExpressUk, un misterioso oggetto luminoso è stato avvistato nei cieli della città di Fairbanks, che sorge su una pianura a ridosso dei rilievi vicini ai ghiacciai delle White Mountains. Il presunto oggetto non identificato è stato ripreso da un utente Youtube, che poi ha caricato il video sul suo canale, ottenendo oltre 60mila visualizzazioni.

Nel filmato si vede una  una sfera luminosa che ad un certo punto sembra anche raddoppiarsi. “Il cellulare non rende giustizia, è stato semplicemente incredibile vederlo dal vivo”, spiega l’autore del filmato in riferimento alla telecamera del suo telefono.

Come spesso accade in questi video relativi a presunto avvistamenti di ufo o fantasmi, le immagini sono lungi dall’essere chiare. In quest’ultimo caso l’oggetto non identificato potrebbe essere semplicemente un aereo in volo nella notte, o qualche pianeta scambiato erroneamente per una navicella extraterrestre. Solo qualche settimana fa, un cacciatore di alieni ha reso noto di aver trovato in una foto tratta da Google Maps un presunto Ufo, sopra il quale era incisa una svastica gigante. Luogo dell’avvistamento una valle a 70 km dalla città di Roswell (Nuovo Messico), luogo particolarmente importante per molti appassionati di ufologia, convinti che lì si sia verificato lo schianto di un oggetto volante non identificato l’8 luglio 1947 e il presunto recupero di materiali extraterrestri.

C’è poi il caso di un uomo piacentino di 87 anni, che ha detto di aver fatto un incontro del terzo tipo nel 1936 alle porte di Villanova sull’Arda (Piacenza).

“Era quasi l’imbrunire: all’improvviso si levò un vento fortissimo che piegava i rami degli alberi. (…) Dopo pochi secondi, sotto l’oggetto si accese una luce che poi si spense e subito dopo l’oggetto si levò in volo, in verticale, sparendo in fretta alla mia vista. Fu velocissimo”.

 

 


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'