Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Usa, insegna a sparare alla figlia di 7 anni

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ORLANDO – Negli Stati Uniti della strage di Orlando, nel Paese in cui la conta dei morti per stragi da armi da fuoco è di gran lunga superiore a quella delle vittime di attentati terroristici, un padre posta un video in cui si mostra mentre insegna alla figlia di sette anni a sparare con un fucile d’assalto AR-15, lo stesso utilizzato da Omar Mateen per uccidere 49 persone nel locale gay Pulse sabato notte di una settimana fa. 

Il filmato è stato pubblicato proprio nei giorni in cui negli Stati Uniti, ma non solo, si levano sempre più alte le richieste di chi vorrebbe una regolamentazione della vendita di armi, quanto meno delle restrizioni nei confronti di coloro che sono sospettati di legami con il terrorismo (perché sì, negli Stati Uniti anche chi è sospettato di terrorismo può comprare armi automatiche come fossero caramelle).

Nel video si vede la bambina, con indosso occhiali per proteggere gli occhi e cuffie per proteggere le orecchie, mentre imbraccia il fucile automatico con il sostegno del padre che le sta dietro e spara. Alla fine lui le domanda: “Com’è andata?”, e lei risponde, quasi da adulta, con un sangue freddo che fa impallire: “Molto bene”.

Il video è stato postato dall’uomo sulla pagina facebook “Haus of Guns” insieme alla scritta:

“Insegnate ai vostri figli a sparare, basta che sia in un posto sicuro. E se vi preoccupate per lo scoppio, basta usare un silenziatore”.


TAG: , ,