blitztv

YOUTUBE Vende figlio di 5 mesi in strada per poter comprare l’auto alla moglie

  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 6
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 5
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 4
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 3
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 2
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 6
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 5
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 4
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 3
  • Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie 2
Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l'auto alla moglie

Vende in strada figlio di 5 mesi per poter comprare l’auto alla moglie

LINYI – Un padre cinese ha venduto il figlio di cinque mesi per poter comprare un’auto nuova alla moglie. L’uomo voleva divorziare e la moglie gli aveva chiesto in cambio di comprare una macchina nuova tutta per lei. Il marito non aveva i soldi e così ha deciso di andare in strada a Linyi, al città in cui vive che si trova nella Cina orientale, ed è stato ripreso mentre vende suo figlio di cinque mesi al gelo sulla strada.

La polizia ha arrestato Xhang con l’accusa di aver venduto il proprio figlio ad uno sconosciuto incontrato sul web per 80mila yuan, cifra che corrisponde a circa 10800 euro.  Zhang, nel filmato diffuso dal Daily Mail e da YouTube, è stato visto mentre è in attesa all’incrocio tra Jinyi Road e Linyi San Road la mattina del 12 gennaio. Zhang è nervoso. Si guarda intorno in cerca dell’acquirente per più di 10 minuti. Il bambino non porta abbastanza vestiti e comincia a piangere per il freddo che sente.

Centinaia di persone hanno discusso dell’incidente su Weibo, la piattaforma di microblogging cinese. Molti hanno ovviamente condannato il comportamento crudele del padre.

To Top