Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Vive per 18 anni con una coda lunga 18 centimetri

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NAGPUR – I suoi genitori lo hanno aiutato a nascondere la coda carnosa lunga 18 centimetri che aveva alla fine della schiena perché erano convinti che si trattasse di un portafortuna. Ma lo scorso 29 settembre, il ragazzo di 18 anni protagonista di questa storia è entrato nell’ospedale governativo Super Specialty Hospital di Nagpur nello Stato dell’India occidentale del Maharashtra, e si è fatto rimuovere dai chirurghi la coda oramai diventata dolorosa.

La condizione, medicalmente è un’anomalia dello sviluppo causata della compressione della fine della coda della schiena. Il problema può essere medicalmente risolto subito dopo la nascita. Non è stato questo il caso, dato che la famiglia del povero 18enne credeva che quella strada parte di carne che spuntava in fondo alla schiena portasse fortuna.

Il dottor Pramod Giri, il capo del reparto di neurochirurgia dell’ospedale, ha spiegato: “Questo è un caso estremamente raro e non abbiamo visto una tale anomalia qui prima. Il ragazzo aveva del dolore estremo nella parte bassa della schiena, problemi durante il sonno e a sedersi. Il giovane è stato anche colpito da un problema psicologico: la coda stava crescendo e non si è mai potuto spogliare per evitare che la coda uscisse fuori dai vestiti. La famiglia ne era al corrente da sempre ma ha ignorato il problema decidendo di non fargli vedere un medico. Sono persone superstiziose e hanno ritenuto che la schiena portasse fortuna al ragazzo”. 

Il medico ha proseguito: “Hanno nascosto la sua condizione in tutti questi anni credendo che se fosse scoperta sarebbero stati visti male dagli altri. Fino ad ora, la coda fra l’altro non aveva creato problemi di salute. La chirurgia non è stata complessa. Si tratta però sempre di una parte del corpo attaccata al midollo spinale e quindi dovevamo essere prudenti. Per fortuna, non c’era osso o tessuto muscolare sulla coda. La rimozione non è stata difficile”.

Il ragazzo sarà dimesso entro questa settimana. Ora non ha più la coda lunga 18 centimetri ed è molto felice. Dorme tranquillo e può stare seduto. Racconta anche di sentirsi più sicuro di se stesso.

Immagine 1 di 2
  • Vive per 18 anni con una coda lunga 18 centimetri 2
Immagine 1 di 2


TAG: , ,