Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Walk of Fame: stella di Donald Trump presa a martellate

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LOS ANGELES – La stella di Donald Trump sulla Walk of Fame di Hollywoood è stata presa di mira da un vandalo che l’ha praticamente distrutta a colpi di martellate. L’episodio è accaduto all’alba. L’autore – riportano alcuni media locali – è stato arrestato ed era vestito con la tuta che di solito indossano i lavoratori edili della città.

Avrebbe raccontato alla polizia che la sua intenzione era quella di rimuovere la stella e poi venderla il prossimo mese in un’asta organizzata a New York per raccogliere fondi a favore delle donne – finora undici – che hanno denunciato di essere state molestate dal tycoon. La stella di Trump, che si trova su Hollywood Boulevard all’altezza del Dolby Theatre, fu inaugurata nel 2007, un riconoscimento legato alla sua attività televisiva, vedi lo show ‘The Apprentice’.

Aggiunge La Stampa:

Non è la prima volta che la stella si è guadagnata gli onori delle cronache, da quando Trump ha annunciato la sua candidatura alla Casa Bianca. A giugno era stata imbrattata con il simbolo “muto”, come protesta per i toni dell’imprenditore in campagna elettorale. A luglio, invece, uno street artist aveva circondato la placca dedicata al tycoon con un piccolo muro sormontato da filo spinato, a simboleggiare la discussa proposta di sigillare i confini meridionali degli Stati Uniti.


PER SAPERNE DI PIU'