Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Washington, scala stazione metro diventa una cascata

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WASHINGTON – Le scale della stazione Cleveland Park della metropolitana di Washington,  si sono trasformate in una cascata d’acqua a causa delle piogge battenti che hanno colpito la capitale degli Stati Uniti.

Gli ambienti sotterranei si sono trasformati in una piscina, documentata da diversi video messi su Twitter e sugli altri social diversi utenti che stavano entrando nella stazione. Questa situazione paradossale è accaduta nel pomeriggio del 21 giugno. 

L’ingresso appariva come “l’attrazione di un parco acquatico” secondo la descrizione di un testimone. Il portavoce della metropolitana della città ha spiegato al Washington post che l’allagamento è dovuto alla posizione della stazione che si trova ai piedi di una collina. Il traffico ferroviario è stato deviato per un paio di ore  per poi essere ripristinato in serata.

La metro della città americana, a maggio è stata protagonista di un altro episodio che ha portato alla chiusura momentanea di due stazioni. A provocare la chiusura delle due stazioni per precauzione sono state delle scintille che si sarebbero potute trasformare in incendio.  Ad essere chiuse per qualche ora sono state le stazioni Federal Center e Capitol South. Quanto accaduto ha provocando gravi ritardi. In un video diffuso su Twitter dal canale News4 della Nbc si vedono le prime scintille sulle rotaie e le fiamme scaturite dal sistema elettrico in seguito al passaggio di un treno.

Immagine 1 di 3
  • Washington, scala stazione metro diventa una cascata Washington, scala stazione metro diventa una cascata
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'