Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Wayne Rooney, tabloid: “Si è fatto il botox”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Wayne Rooney si è fatto il botox? Secondo alcuni osservatori, e soprattutto secondo molti tabloid britannici, sì. A far scattare il sospetto è stato il video-messaggio pubblicato dalla Fifa dopo gli scontri a Marsiglia tra hooligans inglesi e ultras russi. In quel filmato si vede il capitano della nazionale britannica con la fronte “misteriosamente liscia”.

Del resto per Rooney ricorrere ad un aiutino estetico non sarebbe una novità. In passato si è già sottoposto a ben due trapianti di capelli, anche se pure il secondo pare avere i giorni contati. Il trentenne ex attaccante, ora derubricato a centrocampista, forse teme davvero di assomigliare a Shrek, a cui tanti, impietosamente, lo paragonano. Fatto sta pare si sia affidato ad un chirurgo plastico.

Fra l’altro, come ricorda Simona Marchetti sulla Gazzetta dello Sport,

non sarebbe nemmeno la prima volta: già nel 2014, infatti, il chirurgo plastico James McDiarmid di Cheltenham e il suo collega Taimur Shoaib di Glasgow avevano ipotizzato che Rooney fosse ricorso al botox per spianare le rughe della fronte. Che il ragazzo ci abbia preso gusto al ritocchino, anche per evitare il crudele paragone con l’orco Shrek di cui è stato spesso oggetto in passato? Può essere. Come anche ci sta che siano invece tutte cattiverie da tabloid e che la fronte miracolosamente liscia di Rooney nel video della FA sia solo merito di un felice gioco di luci.


PER SAPERNE DI PIU'