Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Yacht come villa: “La Petite Terrasse” di Desautel

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NEW YORK – Lujac Desautel, designer americano, ha completamente trasformato il concetto tradizionale di yacht e ha progettato “La Petite Terrasse“, un‘imbarcazione totalmente innovativa, che utilizza una serie di terrazze sovrapposte.

A bordo dello yacht, lungo 45 metri e con 628 mq di spazio vitale, ogni terrazza ha infatti una forma unica e viene utilizzata per scopi differenti: cinema open-air, area fitness, pista da ballo e barbecue all’aperto.

L’elegante imbarcazione prende ispirazione dalle ville in stile mediterraneo e il designer Lujac Desautel l’ha progettato pensando a un gigante della moda italiana. “La Petite Terrasse”, se mai verrà costruita, potrà anche trasformarsi in una vera e propria passerella.

Il desiderio di Desautel era quello di creare una lussuosa casa galleggiante e provare a trasformare una serie di terrazze galleggianti in un super yacht. Il risultato è uno “yacht a scheletro”, così chiamato per la pianta aperta e le terrazze posizionate una sull’altra.

A bordo, gli ospiti trascorrerebbero molto del loro tempo sul ponte principale, da cui potrebbero tuffarsi in mare da un trampolino o rinfrescarsi nella piscina o ancora rilassarsi sui divani. Oltre alla piscina, lo yacht vanta anche dei comodi lettini per prendere il sole, una griglia teppanyaki, cucina, sala da pranzo, salotto e un cinema all’aperto.

La seconda terrazza è uno spazio flessibile. Può essere utilizzato durante il giorno come salotto all’aperto o area fitness, mentre la sera, una volta rimossi divani e apparecchiature, può essere trasformato in una pista da ballo. Sulla terza terrazza è posizionato il ponte di comando, mentre nella quarta si può prendere il sole o rilassarsi nell’area SPA esterna o interna.

Al termine della giornata, gli ospiti possono ritirarsi sul ponte inferiore dove ci sono le camere da letto, la master (con salotto privato e sauna), la VIP e una più piccola per gli ospiti. Sullo stesso ponte sono posizionati anche le camere e un salotto per l’equipaggio.

Lo yacht è progettato per ospitare sfilate di moda o altri eventi ma ancora più importante, afferma Desautel “è quella di creare un casa sull’acqua”.

Immagine 1 di 4
  • YOUTUBE Yacht come villa: "La Petite Terrasse" di Desautel4
Immagine 1 di 4

TAG:

PER SAPERNE DI PIU'