Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Yani Williams, 66 cm di unghie: il record a una pensionata di Houston

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Ha cominciato a farsi crescere le unghie nel 1993, quando Bill Clinton vinse per la prima volta la sua corsa per la Casa Bianca. Ventitre anni dopo, Yani Williams, pensionata di Houston, è riuscita a realizzare un nuovo record mondiale: le sue unghie oggi misurano 26,5 pollici, che corrispondono a circa a 66 cm.

Mi ci vuole circa una settimana per finire la lucidatura”, ha rivelato la donna alla Cbs. Anche le unghie dei suoi piedi sono particolarmente lunghe, ma per quelle il record è ancora lontano.

Yani Williams, che per 11 anni ha gestito un salone di bellezza, ha sempre prestato particolare attenzione alla cura delle sue unghie, facendone grande sfoggio e guadagnandosi decine di articoli dai media di tutto il mondo, da Londra a Houston, che l’hanno incoronata Regina delle unghie lunghe. O degli artigli, che dir si voglia. Ma lei ci tiene a precisare: “Le mie unghie non mi definiscono”.

Il suo obiettivo, spiega alla Cbs, in realtà non ha nulla a che vedere con i record: vuole dimostrare alle persone vittime di bullismo, che essere diversi è un valore e non una cosa da nascondere o ridicolizzare. “Un sacco di persone – ha detto – sono sole per il modo in cui vivono e sono diverse da tutti”.

Immagine 1 di 5
  • Yani Williams, 66 cm di unghie: il record a una pensionata di Houston05
Immagine 1 di 5