Cinema

Antonio Banderas ricoverato d’urgenza, sospetto infarto

Antonio Banderas ricoverato d'urgenza, sospetto infarto

Antonio Banderas ricoverato d’urgenza, sospetto infarto

LONDRA – Paura per Antonio Banderas: la star hollywoodiana spagnola è finita in ospedale in Inghilterra nei giorni scorsi per un sospetto principio d’infarto. L’attore 56enne si trovava nella sua casa nel Surrey, contea inglese sud-orientale a pochi chilometri dall’area metropolitana di Londra, quando avrebbe accusato dolori lancinanti al petto.

E’ il “The Sun” a dare la notizia per primo citando una fonte molto vicina all’attore. Tutto sarebbe accaduto nella mattina di giovedì, quando una chiamata al 999 ha chiesto un trasporto d’urgenza in ambulanza per il testimonial in Italia per la Mulino Bianco.

I medici lo hanno tenuto sotto osservazione per alcune ore, lo hanno poi rilasciato ritenendolo fuori pericolo e tranquillizzando l’attore circa la natura dell’episodio. L’attore spagnolo era stato portato nel vicino e attrezzato ospedale di “St.Peter’s”, nel Chertsey.

Solo un brutto spavento per l’attore che, stando alle sue recenti dichiarazioni, si è ritirato a vita tranquilla dal 2016, lasciando stare party fino a notte fonda e abbracciando una filosofia più salutista, tra corsa campestre e bici in compagnia della sua compagna, Nicole Kempel.

 

To Top