Cinema

Cannes, ancora problemi per Netflix: proiezione di Okja interrotta per motivi tecnici

Cannes, ancora problemi per Netflix: proiezione di Okja interrotta per motivi tecnici
Cannes, ancora problemi per Netflix: proiezione di Okja interrotta per motivi tecnici

Cannes, ancora problemi per Netflix: proiezione di Okja interrotta per motivi tecnici

CANNES – Ancora problemi per Netflix al Festival del Cinema di Cannes. Dopo le polemiche in giuria tra Pedro Almodovar e Will Smith per la presenza di pellicole destinate al servizio di streaming online, sono arrivati i problemi tecnici per Okja.

La proiezione del film del regista sudcoreano Bong Joon Ho è stata ritardata dopo che le prime immagini erano apparse con un formato sbagliato. In sala ci sono stati fischi, anche al solo apparire della scritta Netflix. I problemi sono durati alcuni minuti e sono stati risolti soltanto dopo le rumorose proteste del pubblico in sala, che ha fischiato e sbattuto i piedi per terra.

Con un comunicato ufficiale gli organizzatori del Festival di Cannes si sono scusati con il regista e l’équipe per l’incidente, unn incidente di cui è responsabile lo staff tecnico del festival, è scritto nella nota.

Okja è uno dei due film di Netflix sui cui da giorni è in corso una polemica a Cannes, dal momento che entrambi non sono destinati alle sale cinematografiche ma direttamente all’uscita in streaming web.

Il film è una storia tenera e violenta insieme con molti spunti grotteschi su Okja, un super maiale geneticamente modificato allevato sulle montagne coreane dalla giovane Mija e destinato al premio per il miglior maiale in un assurdo contest della multinazionale del food Lucy Mirando. L’operazione sarà intercettata dall’Alf, lo storico movimento di liberazione animalista che cercherà di smascherare cosa c’é dietro l’industria della carne.

Il film è interpretato dalla giovane An Seo Hyun, da Tilda Swinton, Paul Dano e Jake Gyllenhaal.

 

 

To Top