Blitz quotidiano
powered by aruba

Addio Alan Rickman: morto professor Piton di Harry Potter

Alan Rickman è morto a 69 anni per un cancro. L'attore inglese iniziò con il teatro e poi arrivò al cinema, dove ha interpretato anche il professor Piton

LONDRA – Alan Rickman è morto il 14 gennaio a 69 anni nella sua casa di Londra. Rickman, conosciuto sul grande schermo come il professor Piton della fortunata saga di Harry Potter, ha perso la sua lotta contro il cancro. Ad annunciare la sua morte la famiglia, in un comunicato ai media britannici.

L’attore inglese avrebbe compiuto 70 anni il prossimo 21 febbraio e nella sua carriera, iniziata con il teatro negli anni Settanta, ha conquistato un Emmy e un Golden Globe per la serie tv Rasputin. Al cinema ha recitato in Die Hard, Trappola di Cristallo e film romantici come Love Actually, ma è noto per il ruolo del professo Piton nella saga del maghetto della Rowling.

Tante interpretazioni al cinema, da Ragione e Sentimento di Ang Lee a Sweeney Todd di Tim Burton e in tv: con Rasputin – Il demone nero vinse Emmy e Golden Globe. Protagonista del West End londinese, premiato con i Tony per Le relazioni pericolose e Private Lives, è stato anche apprezzato regista con L’ospite d’inverno, Le regole del caos. Repubblica scrive:

“Nato a Londra da una famiglia operaia, Rickman bambino è un appassionato pittore e crescendo si avvia alla carriera di grafico ma la passione per la recitazione irrompe nella sua vita all’inizio degli anni Settanta. Dopo essersi diplomato alla Royal Academy of Dramatic Art (RADA), Rickman comincia a lavorare in varie compagnie teatrali fino al debutto nel cinema negli anni Ottanta lavorando a Hollywood in film di cassetta Trappola di cristallo e Die Hard – Duri a morire. Comincia la serie dei “villain” con il ruolo dello spietato Sceriffo di Nottingham nel film con Kevin Costner Robin Hood per il quale conquista un Bafta, l’Oscar inglese”.

(Foto LaPresse)

Immagine 1 di 11
  • Addio Alan Rickman: morto professor Piton di Harry Potter 4 LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
  • LaPresse
Immagine 1 di 11


PER SAPERNE DI PIU'