Blitz quotidiano
powered by aruba

Dan Aykroyd di Ghostbuster ricoverato d’urgenza in ospedale

LOS ANGELES – Dan Aykroyd, attore di Blues Brothers e di Ghostbuster, è stato ricoverato d’urgenza in ospedale per un malore. L’attore ha avvertito forti dolori addominali ed è stato portato all’ospedale di Santa Monica, in California. Le sue situazioni non sarebbero preoccupanti, ma l’ansia tra i fan è molta.

Il sito TgCom 24 rilancia la notizia apparsa sul sito Tmz e scrive che l’attore, 63 anni, era impegnato sul set del remake al femminile di Ghostbuster:

“Aykroyd, 63 anni, star con John Belushi del cult movie “Blues Brothers”, è attualmente impegnato sul set del remake al femminile di un altro dei suoi film più famosi ovvero “Ghostbusters”, con Melissa McCarthy e Krister Wig, che uscirà nelle sale il 28 luglio 2016 e vedrà un veloce cameo proprio di uno dei suoi protagonisti originali.

Tra gli attori di alcune delle più brillanti commedie degli anni Ottanta, tra cui anche “Una poltrona per due”, Dan, è padre di tre figli ed è sposato dal 1983 con Donna Dixon, avrebbe già firmato le sue dimissioni dall’ospedale. Il regista del film, Paul Feig, ha annunciato su Twitter la presenza dell’attrice, che si aggiunge agli altri membri del cast originale, già confermati, Bill Murray, Dan Aykroyd e Ernie Hudson”.

Immagine 1 di 10
  • Dan Aykroyd di Ghostbuster ricoverato d'urgenza in ospedale
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
  • Foto Ansa
Immagine 1 di 10

PER SAPERNE DI PIU'