Cinema

Jennifer Lawrence, paura in volo: costretta ad atterraggio di emergenza

Jennifer Lawrence, paura in volo: costretta ad atterraggio di emergenza

Jennifer Lawrence, paura in volo: costretta ad atterraggio di emergenza (Foto Ansa)

BUFFALO (USA) – Momenti di paura per Jennifer Lawrence. L’attrice premio Oscar, 26 anni, stava viaggiando verso il New Jersey quando il suo aereo privato è stato costretto ad un atterraggio di emergenza a causa di un guasto ai motori.

L’attrice di Hunger Games, tra le più note e ricche interpreti del mondo, era in volo sopra Louisville, in Kentucky, dove era stata a trovare alcuni parenti, quando all’improvviso uno dei due motori dell’Hawker Beechcraft B40 sul quale viaggiava ha avuto una avaria. 

I piloti hanno così deciso di effettuare un atterraggio di emergenza sulla pista del Niagara International Airport di Buffalo, nello Stato di New York, dove anche il secondo motore dell’aereo si è fermato.

San raffaele

La Federal Aviation Administration, l’agenzia federale statunitense per l’aviazione civile, spiega in un comunicato:

 “Un Hawker Beechcraft B40 è atterrato con successo al Niagara International Airport di Buffalo, New York. L’equipaggio ha dirottato su Buffalo dopo aver dichiarato un’emergenza dovuta a problemi con i motori. Il volo era diretto verso l’aeroporto di Teterboro nel New Jersey da Louisville, Kentucky. La FAA indagherà”.

Anche perché avrebbe potuto essere davvero una tragedia. Come ha spiegato il colonnello Steve Ganyard, esperto di aviazione, alla Abc News, “gli aerei hanno due motori perché occasionalmente capita che uno dei due smetta di funzionare. Ma non deve accadere che entrambi abbiano una avaria: in questo caso, infatti, si può davvero arrivare ad un disastro”.

 

To Top