Cinema

Man Down, il film con Shia LaBeouf alla premiere in Gb ha venduto 1 solo biglietto

Man Down, il film con Shia LaBeouf alla premiere in Gb ha venduto 1 solo biglietto

Man Down, il film con Shia LaBeouf alla premiere in Gb ha venduto 1 solo biglietto

LONDRA – “Man Down“, il film di Dito Montiel, con Shia LaBeouf, durante lo scorso weekend, ha avuto la sua premiere in un cinema del Regno Unito e ha incassato solo 7 sterline, cioè ha venduto un solo biglietto. A renderlo noto, è stato il sito ComScore, aggiungendo che, a questo punto, il film potrebbe entrare nel Guinness dei primati.

“Man Down” racconta la storia dell’ex Marine, Gabriel Drummer, che in un’America post-apocalittica, andrà alla ricerca della moglie e del figlio, aiutato dal suo amico Devin. Durante le sue ricerche, però, il passato tornerà a galla, riportando alla mente del giovane un episodio amaro, avvenuto durante una missione pericolosa e complicata.

I più informati, sapranno che la pellicola è stata presentata, in concorso, nella sezione Orizzonti, alla 72esima edizione del Festival di Venezia, nel 2015 ed è stata presentata anche al Toronto International Film Festival, ma da allora è uscita in pochissimi paesi, tra cui gli USA, dove è approdata nelle sale il 2 dicembre 2016, poi in Indonesia lo scorso 17 febbraio e, quindi, in Inghilterra.

 

To Top