Cinema

Massimo Ciavarro a Nicole Kidman: “Forse ti diedi il numero di telefono sbagliato, ma se vuoi…”

Massimo Ciavarro a Nicole Kidman: "Forse ti diedi il numero di telefono sbagliato, ma se vuoi..."

Massimo Ciavarro a Nicole Kidman: “Forse ti diedi il numero di telefono sbagliato, ma se vuoi…” (Foto Ansa)

ROMA – Massimo Ciavarro scrive a Nicole Kidman: “Ti ricordi di me, vero?”. L’attore romano, infatti, aveva girato un film nel 1987 in cui aveva una parte anche l’attrice e modella australiana. Il film chiamava proprio Una australiana a Roma, con la regia di Sergio Martino, e sul set, racconta oggi l’attore al settimanale Di Più, lui le aveva lasciato il suo numero di telefono:

“Mi sarebbe piaciuto, in amicizia, offrirti un gelato… Ma a casa c’era Eleonora Giorgi, stavamo insieme già da tre anni. Lei era gelosa…”.

Nella lettera aperta, Ciavarro si domanda se l’attrice australiana che ha appena compiuto 50 anni e ha raggiunto la fama in tutto il mondo, si ricordi ancora di lui:

 

“Cara Nicole, ti ricordi di me, vero? Sono Massimo Ciavarro e nel 1987 hai girato con me, in Italia, un film da protagonista…”.

Ricordando quei momenti, durante le riprese del film, Ciavarro si fa prendere da un dubbio:

“Poi mi è venuto un dubbio atroce, quello di aver sbagliato a scriverti il mio numero perché preso com’ero dall’emozione avevo avuto la sensazione di aver confuso le ultime cifre”.

Così l’attore rivolge un appello a Nicole, chiedendole di farsi viva e cercarlo, magari per mangiare insieme, finalmente, quel gelato.

To Top