Cinema

Oscar 2017 con il colpo di scena: annunciato il film sbagliato… Tutti i vincitori

LOS ANGELES – L’edizione numero 89 degli Academy Awards è finita con una nota surreale. Un colpo di scena mai visto. Vince infatti Moonlight ma Warren Beatty e Faye Dunaway dopo una lunga pausa e guardandosi negli occhi avevano annunciato la vittoria di La La Land. I produttori del musical fanno il loro discorso ma vengono zittiti. “Ha vinto Moonlight – dice uno di loro, agitato e sconvolto – no non è uno scherzo. Ha proprio vinto Moonlight”.

Arriva Jimmy Kimmel, il presentatore e conferma la notizia, mostrando la busta. Ha vinto proprio Moonlight. Cosa è successo? Warren Beatty, cerca di spiegare: “Nella busta c’era scritto Emma Stone per La La Land”.  Jimmy Kimmel scherza: “E’ colpa mia, sapevo che avrei rovinato tutto prima della fine. Buonanotte a tutti, prometto di non tornare più”.

Ad ogni modo La La Land di Damien Chazelle porta sa casa sei statuette: poco meno della metà delle 14 nomination che potevano consegnarlo alla storia. Ma nella storia resterà comunque, per il clamoroso errore. Comunque il musical vince l’oscar come migliore regia, facendo entrare Chazelle nel guinness dei primati: con i suoi 32 anni è il più giovane regista a vedersi assegnato questo premio. Migliore attrice ad una commossa Emma Stone. Miglior fotografia, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora, miglior canzone originale.

“Stanotte brinderò con i miei amici”. Emma Stone in sala stampa guarda il suo Oscar come miglior attrice protagonista e dice “Lo sto coccolando come se fosse il mio bambino appena nato, e invece è un uomo n**o”, poi parla dell’incidente dell’annuncio del vincitore: “E’ la prima volta che succede una cosa del genere? Abbiamo fatto la storia. Cosa ho provato? Ero eccitata per La La Land all’inizio e poi ero contenta per Moonlight che è un film meraviglioso, ero dunque divisa?  e comunque stringevo fra le mani la mia statuetta per la migliore attrice”.

NEL VIDEO L’ELENCO COMPLETO DEI VINCITORI:

To Top