Cinema

Quentin Tarantino, nuovo film sulla morte di Sharon Tate: Brad Pitt e Margot Robbie nel cast

Quentin Tarantino, nuovo film sulla morte di Sharon Tate: Brad Pitt e Margot Robbie nel cast

Quentin Tarantino, nuovo film sulla morte di Sharon Tate: Brad Pitt e Margot Robbie nel cast

ROMA – Quentin Tarantino è pronto per un nuovo film sulla morte di Sharon Tate, la moglie di Roman Polanski. I protagonisti potrebbero essere Brad Pitt, Jennifer Lawrence, Margot Robbie e Samuel L Jackson, anche se i nomi al momento non sono stati confermati. Alla produzione del film, che punta a raccontare uno dei fatti di cronaca di Hollywood più sanguinosi, potrebbero esserci i fratelli Weinstein.

Il sito Amica scrive che il soggetto del prossimo film del regista Tarantino potrebbe essere la ricostruzione dell’omicidio della Tate, massacrata nell’agosto 1969 nella sua casa di Hollywood quando era incinta all’ottavo mese e in compagnia di altri 4 ospiti, anche loro morti:

“Roman Polanski era a Londra per un film, quando ricevette la telefonata. Nella sua autobiografia racconta tutto in modo straziante, compreso il fatto che iniziò a sbattere la testa contro il muro per cercare di uccidersi e ritrovarsi con la moglie e il figlio. Non si sa se Quentin Tarantino racconterà anche la reazione del regista polacco, perché a quanto pare la storia si concentrerà su quello che accede quella notte nella villa isolata tra i boschi intorno a Hollywood. Da una parte la banda di sbandati/drogati adepti (ragazze, soprattutto) di Charles Manson, dall’altra la diva, il suo parrucchiere e un piccolo gruppo di amici che avevano deciso di non lasciarla sola mentre il marito era lontano. Quentin Tarantino dovrebbe cominciare a girare nell’estate 2018”.

San raffaele
To Top