Blitz quotidiano
powered by aruba

Quo Vado?-Checco Zalone, record al cinema malgrado streaming

Checco Zalone continua a battere record su record malgrado la concorrenza sleale, e illegale, di molti siti pirata che in questi giorni stanno caricano e mettendo a disposizione in streaming gratis il film.

ROMA – Quo vado? di Checco Zalone continua a macinare record su record al cinema: sei giorni in sala e 37,2 milioni di incassi. Quo vado?, prodotto da Valsecchi, girato da Nunziante e interpretato da Checco Zalone, anche nel giorno dell’Epifania ha incassato 5,8 milioni di euro viaggiando verso la soglia dei 40 milioni in appena una settimana.

Segue Il Piccolo Principe (Lucky Red) con gli 880mila euro dell’Epifania sfiora i 5 milioni di euro al botteghino dopo cinque giorni in sala. A seguire, Star Wars – il Risveglio della Forza (402mila euro ieri e 23.6 milioni di euro in totale), Il Ponte delle Spie (400mila euro e 8.4 milioni), Alvin Superstar 4 (349mila euro e 4.8 milioni), Masha e Orso (236mila euro e 3.6 milioni). Al settimo posto, invece, Carol: appena uscito e distribuito in 150 copie, incassa 233mila euro, per 369mila euro in due giorni. Ottava posizione per Macbeth (226mila euro e 374mila euro complessivi), nono posto per Assolo (223mila euro e 329mila euro complessivi).

Checco Zalone continua a battere record su record malgrado la concorrenza sleale, e illegale, di molti siti pirata che in questi giorni stanno caricano e mettendo a disposizione in streaming gratis il film. Malgrado lo streaming illegale così Quo vado? potrebbe diventare il film che più ha incassato nelle sale italiane. Il primo posto assoluto per ora è occupato da Avatar di James Cameron, che nel 2009 riuscì ad arrivare a quota 67,7 milioni di euro, seguito da Sole a catinelle, il precedente film con Zalone, che si è fermato a quasi 52 milioni.

 


PER SAPERNE DI PIU'