Blitz quotidiano
powered by aruba

Roger Moore annuncia morte figlia 47enne: “Ha perso la sua battaglia”

ROMA – “La nostra bellissima figlia Christina (detta Flossie) ha perso la sua battaglia contro il cancro, il 25 luglio alle 10 del mattino. Abbiamo il cuore spezzato. Eravamo tutti con lei, circondandola con amore fino alla fine”. È stato lo stesso Roger Moore, celebre attore inglese ex James Bond, a dare l’annuncio su Twitter della morte della figlia Christina Knudsen a soli 47 anni. Figlia della quarta moglie di Moore, Kristina Kiki Tholstrup, la donna aveva perso il padre Hans Christian Knudsen in circostanze tragiche: suicidio dopo un’accusa di evasione fiscale.

Anche il nuovo compagno della madre, Ole Tholstrup, morì prematuramente per un peggioramento delle proprie condizioni di salute a causa dell’alcolismo. Il matrimonio di Christina con Nikolaj Albinus è invece finito dopo appena un anno.

Immagine 1 di 2
  • Roger Moore annuncia morte figlia 47enne: "Ha perso la sua battaglia" 02
Immagine 1 di 2