Cinema

Wonder Woman, incassi record negli Usa: 100 milioni di dollari nel primo weekend

Wonder Woman, incassi record negli Usa: 100 milioni di dollari nel primo weekend

Wonder Woman, incassi record negli Usa: 100 milioni di dollari nel primo weekend

LOS ANGELES – Con oltre 100 milioni di dollari nel week end, è record d’incassi al botteghino americano per Wonder Woman. Il film è diretto da Patty Jenkins. Ed è record di incassi anche come (rarissimo) film diretto da una donna, il precedente era 50 sfumature di Sam Taylor-Johnson che aveva esordito con 85 milioni. Al secondo posto a distanza il film d’animazione Dreamworks, Capitan Mutanda, con 23.5 milioni di dollari. Al terzo Pirati dei Caraibi 5 che ha incassato solo 21.6 milioni e 115 in totale.

Nel ruolo della protagonista c’è l’israeliana Gal Gadot: “Ciò che mi ha attratto del personaggio – ha spiegato la 32 enne, mamma di due bambine, Gal Gadot, che conosce l’uso delle armi e le tecniche di combattimento avendo fatto in Israele due anni di servizio militare – è che in lei coesistono diversi aspetti. Lei è la più grande guerriera del mondo dei fumetti ma può essere a volte vulnerabile, sensibile, fiduciosa e confusa, tutto allo stesso tempo. E poi non nasconde mai la sua intelligenza o le sue emozioni”.

“Se solo riuscissimo a vedere il mondo come lo vede Diana – dice Patty Jenkins -. Lei vede una grande oscurità, ma guarda anche oltre e cioè di cosa è capace la razza umana: la grande bellezza. Ha i poteri riservati agli dei e un cuore pieno di pietà e noi volevamo cucirle addosso un racconto, ricco, sfaccettato e divertente”.

To Top