Cronaca Europa

Gb. Nuove alluvioni, in arrivo la tempesta ”Frank”

Alluvioni in Inghilterra

Alluvioni in Inghilterra

GB, LONDRA – Non c’è tregua per le popolazioni colpite dalle alluvioni nel nord dell’Inghilterra. Una nuova tempesta con forti venti e precipitazioni, soprannominata dai meteorologi ‘Frank’, è in arrivo nella regione e si abbatterà con particolare violenza sulla Cumbria e anche la Scozia meridionale.

A York, città più colpita dalle inondazioni dei giorni scorsi, il livello dei corsi d’acqua è sceso ma resta il pericolo di nuovi straripamenti e centinaia di militari, oltre a quelli già in azione, sono pronti ad intervenire nel caso in cui la situazione nelle prossime ore peggiorasse. Intanto non si placano le critiche al premier David Cameron che lunedi ha visitato proprio la città di York.

I toni più duri sono quelli del tabloid Daily Mirror, che titola in prima pagina ”Maledetto Cameron”, e si schiera apertamente dalla parte degli alluvionati che hanno contestato il primo ministro e i tagli decisi dal suo governo che hanno riguardato anche gli interventi per la sicurezza del territorio e dei corsi d’acqua.

Mentre il Guardian sottolinea che le zone colpite rischiano la ‘rovina’ economica dopo che la stima dei danni è salita a 5 miliardi di sterline (6,7 miliardi di euro). A preoccupare è il fatto che migliaia di famiglie e imprese possono finire in bancarotta perché non dispongono di una copertura assicurativa per le calamità naturali.

To Top