Blitz quotidiano
powered by aruba

Francia. Testa cinghiale e svastiche in moschea Perpignan

La testa e le zampe di un cinghiale sono state gettate stanotte all'interno della grande moschea di Perpignan, nel sudovest della Francia, da vandali che hanno anche imbrattato la facciata con croci uncinate e la scritta 'Fuori!'.

FRANCIA, PARIGI – La testa e le zampe di un cinghiale sono state gettate stanotte all’interno della grande moschea di Perpignan, nel sudovest della Francia, da vandali che hanno anche imbrattato la facciata con croci uncinate e la scritta ‘Fuori!’.

Lo ha riferito il direttore dipartimentale della polizia, Yannick Janas, commentando senza mezzi termini che “abbiamo a che fare con degli idioti”.

La comunità musulmana di Perpignan, ha aggiunto il funzionario, è ben integrata in città e ha “eccellenti rapporti” con le autorità locali. Il prefetto, Josiane Chevalier, si recherà di persona alla moschea nel primo pomeriggio, mentre sulla vicenda è stata aperta un’inchiesta.