Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit. Gualtieri da Cameron, ”un accordo è vicino”

"Un incontro utile che ha confermato che un buon accordo e' a portata di mano". Lo ha detto il Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo Roberto Gualtieri, dopo un incontro con il primo ministro britannico David Cameron.

GB, LONDRA – “Un incontro utile che ha confermato che un buon accordo e’ a portata di mano”. Lo ha detto il Presidente della Commissione per i problemi economici e monetari del Parlamento europeo Roberto Gualtieri, dopo un incontro con il primo ministro britannico David Cameron.

Gualtieri ha partecipato all’incontro insieme al Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz e agli altri due negoziatori del Parlamento europeo Elmar Brok (PPE) e Guy Verhofstadt (ALDE).

“E’ possibile finalizzare un’intesa che garantisca e rispetti pienamente i diritti di chi, come il Regno Unito, ha deciso di non adottare la moneta unica e rilanci al tempo stesso la necessita’ di una maggiore integrazione dell’area euro salvaguardando il mercato unico”.

“La permanenza del Regno Unito nell’Ue – ha sottolineato Gualtieri – e’ un interesse strategico dei cittadini britannici e di quelli di tutta l’Unione e intendiamo contribuire positivamente a questo esito”.