Cronaca Europa

Gb. Quattro vogatrici britanniche salvate in mezzo Atlantico

Le 4 vogatrici salvate

Le 4 vogatrici salvate

GB, LONDRA – Quattro vogatrici britanniche sono state salvate nel mezzo dell’Oceano Atlantico mentre stavano tentando di battere un record femminile di velocità fra l’isola spagnola di Gran Canaria e le Barbados.

Le sportive erano da 16 ore in balia delle onde dopo che la loro barca si era capovolta e avevano perso i remi in mare. Avevano inviato il primo segnale di ‘sos’ qando si trovavano a oltre 700 chilometri dall’isola di Capo Verde, e sono state tratte in salvo da una nave mercantile.

San raffaele

Gemma Chalk, Clare Lanyon, Jane McIntosh e Olivia Wilson hanno così dovuto abbandonare la loro impresa organizzata a scopo di beneficenza.

Quattro vogatrici britanniche sono state salvate nel mezzo dell’Oceano Atlantico mentre stavano tentando di battere un record femminile di velocità fra l’isola spagnola di Gran Canaria e le Barbados. Le sportive erano da 16 ore in balia delle onde dopo che la loro barca si era capovolta e avevano perso i remi in mare.

To Top