Blitz quotidiano
powered by aruba

Migranti. Consiglio Europa, spariti migliaia di minori

Secondo Europol migliaia di minori "stanno fuggendo dalle guerre solo per scomparire nel ventre delle società europee" e rischiano di diventare "vittime di violenza, abusi, sfruttamento e traffico di esseri umani".

FRANCIA, STRASBURGO – Migliaia di minori “stanno fuggendo dalle guerre solo per scomparire nel ventre delle società europee” e rischiano di diventare “vittime di violenza, abusi, sfruttamento e traffico di esseri umani”.

Secondo Europol almeno diecimila sono scomparsi nel nulla dopo il loro arrivo in Europa. E’ l’allarme lanciato dal segretario generale del Consiglio d’Europa, Thornbjorn Jagland.

Jagland ha inviato una lettera ai capi di governo dei 47 paesi membri chiedendo di “mettere rapidamente in atto” una serie di misure prioritarie per proteggere i minori che, secondo i dati raccolti dal Consiglio d’Europa, rappresentano il 36% dei migranti e richiedenti asilo che entrano in Grecia dalla Turchia.