Blitz quotidiano
powered by aruba

Gb. Si dimette la presidente della Bbc dopo intervento May

La prima presidente donna della Bbc, Rona Fairhead, ha annunciato le sue dimissioni dall’emittente pubblica dopo l’intervento di Theresa May. La premier britannica ha di fatto annullato il rinnovo del suo incarico deciso dal predecessore David Cameron appena quattro mesi fa.

Il governo ha detto di voler aprire un nuovo processo di nomina ma Fairhead, nonostante l’invito della stessa May, ha deciso di non prendervi parte. L’intervento della premier avviene non a caso a pochi mesi dalla scadenza, a fine 2016, del royal charter, la convenzione della Bc con lo Stato, che deve essere rinnovata per altri 11 anni.

Si preannunciano cambiamenti rivoluzionari come l’abolizione del Bbc Trust, l’organo di garanzia presieduto dalla Fairhead che nelle intenzioni di Cameron avrebbe dovuto traghettare l’emittente in questa cruciale transizione. Al suo posto ci sarà un consiglio di amministrazione e una gestione quindi più simile a quelle del settore privato.