Blitz quotidiano
powered by aruba

Brexit. Negoziati, la Ue lancia una task force a guida franco-tedesca

FRANCIA, STRASBURGO – La Commissione Ue ha organizzato una ‘Task Force per la preparazione e lo svolgimento dei negoziati con il Regno Unito’ dopo la Brexit. La guida sarà franco-tedesca e sarà operativa dal primo ottobre.

Al fianco dell’ex vicepresidente della Commissione, il francese Michel Barnier, nominato capo negoziatore il 27 luglio scorso, la Commissione ha assegnato alla tedesca Sabine Weyand, attuale vicedirettore generale della Dg Trade.

In una nota dell’esecutivo europeo è indicato che tra le competenze di Weyand ci sono le questioni con il Wto, la difesa commerciale, il Ttip e le politiche commerciali con il vicinato. Barnier avrà il grado di Direttore generale. “Questa nuova Task Force – ha dichiarato Juncker – sarà composta dal fior fiore della Commissione.

I componenti aiuteranno Michel Barnier a condurre il negoziato col Regno Unito in modo efficace, grazie alla profonda conoscenza e all’esperienza di tutta la Commissione. Barnier e la sua squadra ci aiuteranno a sviluppare una nuova partnership col Regno Unito dopo che avrà lasciato la Ue”