Blitz quotidiano
powered by aruba

Germania. Sz, banca russa Vtb lascia Londra per altra città europea

GERMANIA, BERLINO – Dopo settimane di indiscrezioni una prima grande banca internazionale ha deciso di trasferire da Londra al continente europeo “una parte importante delle sue divisioni” a causa della Brexit. Si tratta dell’istituto di credito russo Vtb, come riferisce la Sueddeutsche Zeitung in un articolo nella sezione economica, richiamato in prima pagina.

“L’incertezza legata ai futuri rapporti commerciali fra Unione Europea e Gran Bretagna mostra conseguenze”, ha scritto il quotidiano di Monaco, secondo cui “la banca ha programmato il trasloco da Londra della “centrale europea della sua banca d’investimento”. Ancora incerta la città di approdo. Secondo la Sueddeutsche sono in gioco “Francoforte, Parigi o Vienna”.

Il problema è che la Brexit rischia di pregiudicare l’accesso delle banche londinesi al mercato interno dell’Ue, rileva il quotidiano bavarese. Preannunciando agli industriali tedeschi riuniti a convegno “trattative difficili”, la cancelliera Angela Merkel aveva ribadito la scorsa settimana ”l’indissolubile legame tra accesso britannico al mercato interno Ue e libera circolazione dei cittadini Ue in Gran Bretagna”.