Blitz quotidiano
powered by aruba

Isis. Olanda, antiterrorismo, ”In 60-80 pronti a colpire l’Europa”

OLANDA, AMSTERDAM – Ci sono tra “i 60 e gli 80 operativi dell’Isis in Europa piazzati per compiere attacchi”: è l’allerta del capo dell’antiterrorismo olandese, Dick Schoof, sulla base delle informazioni di intelligence.

Alle cellule “arriva il messaggio dello Stato Islamico che chiede loro di non andare in Siria o Iraq ma di preparare attacchi in Europa”. In questo contesto, ha detto Schoof,”il numero di foreign fighters dell’Isis sui campi di battaglia negli ultimi sei mesi non è cresciuto, ma il fatto che non viaggino non riduce la potenziale minaccia”.