Cronaca Europa

Mark Glover accusato di stupro: il poliziotto è stato assolto

Mark Glover accusato di stupro: il poliziotto è stato assolto

Mark Glover accusato di stupro: il poliziotto è stato assolto

LONDRA – E’ stato assolto Mark Glover, il poliziotto gallese di 46 anni, accusato di aggressione sessuale nei confronti di una donna e di averne stuprato la figlia. Il detective Constable Mark Glover, della Polizia del Galles del Sud, è stato giudicato non colpevole di tre accuse di stupro, due di aggressione finalizzate alla penetrazione e due di aggressione sessuale.

Glover, di Penarth, che negava fossero mai accaduti episodi sessuali con la figlia della donna, ha affermato di aver avuto rapporti sessuali con la madre della ragazza, anche completi, ma sempre consensuali, e non aver mai aggredito sessualmente nessuna donna. I rapporti con la donna, che a quanto pare è più grande di lui, risalgono a qualche anno fa, poi li ha interrotti e ripresi due volte più di recente, scrive il Daily Mail.

Nel tribunale di Cardiff è emerso che le accuse sono scattate dopo che la donna ha scritto dei messaggi a un amico su Facebook: la figlia li ha letti e portati all’attenzione della polizia e detto che era stata violentata da Glover. Accuse che si sono rivelate infondate e nel giro di un’ora e mezza circa, la giuria ha emesso un verdetto unanime e Glover è stato assolto.

To Top