Blitz quotidiano
powered by aruba

Anello nonna defunta va perso, ma dopo mesi scopre che…

LONDRA – Aveva perso l’anello della nonna defunta e per questo motivo Emma Croppe, una ragazza del Galles, era disperata. La donna aveva parlato con il suo fidanzato, che l’aveva aiutata a cercarlo, poi la relazione era finita e il cimelio di famiglia sembrava perduto per sempre. Dopo mesi però un messaggio su Facebook da un’altra donna svela la verità: l’ex fidanzato aveva rubato l’anello e lo aveva usato per fare una proposta di matrimonio alla sua nuova fidanzata.

Il Daily Mail racconta la storia di Emma Croppe, che così dopo mesi ha scoperto di essere stata derubata dell’importante cimelio di famiglia, a cui era affezionata e che le era stato lasciato dalla nonna defunta. Non solo derubata, ma anche raggirata dal suo ex fidanzato, che aveva finto di aiutare a cercarlo quando invece se ne era appropriato, scrive Leggo:

“Il prezioso anello non si trovava e nel frattempo i due si separano. Dopo la rottura Emma viene contattata da una donna su Facebook e fa una scoperta sconvolgente: non solo l’anello era stato rubato dal suo ex ma lo aveva anche usato per fare la proposta di nozze a un’altra donna.  Tutto è bene quel che finisce bene però e, come riporta anche il Daily Mail, oggi il cimelio è tornato alla legittima proprietaria”.


PER SAPERNE DI PIU'