Cronaca Europa

Attentato Londra, esplosione nella metro: bomba artigianale. “Terrorismo”, 22 feriti

Londra, esplosione nella metro, contenitori con esplosivi: decine di passeggeri feriti al volto

Londra, esplosione nella metro, contenitori con esplosivi: decine di passeggeri feriti al volto

LONDRA – Verso le 8.20 del mattino (le 9.20 in Italia) si è verificata una esplosione a bordo di un vagone della metropolitana di Londra e si segnalano molti feriti. L’attentato è avvenuto alla stazione Parsons Green. I media britannici parlano di un ordigno artigianale con un timer. Un ordigno artigianale che non sarebbe esploso completamente.  Secondo le ultime informazioni sarebbe stato identificato un sospetto.

Le foto che circolano sui social media sono di un grosso secchio bianco in fiamme accanto alla porta di un vagone. Al momento gli artificieri stanno disattivando un secondo ordigno. Scotland Yard parla di terrorismo. Secondo le prime informazioni ci sarebbero almeno 22 feriti. Nessuno in gravi condizioni. Tra i passeggeri c’erano molti bambini che stavano andando a scuola.

L’ordigno usato nell’attentato alla metropolitana di Londra è stato pensato per causare “gravi danni”. Lo ha detto la premier britannica Theresa May al termine della riunione del comitato di emergenza Cobra.

“Una palla di fuoco ha avvolto la carrozza della metropolitana”. E’ una delle testimonianze che si leggono sui social. “Ho sentito urla e persone che fuggivano nella stazione di Parsons Green”, ha detto un altro testimone.

I feriti della metro di Londra hanno diverse “bruciature sul volto”. Altre sarebbero state ferite nel panico della calca.

“Ho visto una donna con ustioni sulla faccia e sulle gambe che veniva portata via in barella”, ha raccontato la presentatrice della Bbc Sophie Raworth che si trovava alla stazione della metropolitana. La giornalista ha raccontato del panico a cui ha assistito con decine di persone che, proprio nell’orario di punta, cercavano di allontanarsi dalla carrozza su cui si era udito un forte boato.

Intorno alla stazione, al momento, c’è una forte presenza di agenti armati. Un portavoce dei pompieri di Londra ha detto al Sun: “Siamo stati chiamati alle 8:21 e siamo stati informati che c’era un incendio su un treno diretto a est sulla banchina di Parsons Green. Ci sono due autobotti sul posto”. 

Il servizio della metropolitana è stato sospeso tra Earls Court e Wimbledon. I soccorsi sono sul posto. 

IN AGGIORNAMENTO

La mappa:

(foto Ansa)

Il comunicato della London Ambulance:

L’arrivo dei soccorsi:

To Top