Cronaca Europa

Aysha Frade, insegnante morta in attentato Londra. “Andava a prendere le figlie a scuola”

Aysha Frade, insegnante morta in attentato Londra. "Andava a prendere le figlie a scuola"

Aysha Frade, insegnante morta in attentato Londra. “Andava a prendere le figlie a scuola”

LONDRA – Una delle tre vittime dell’attentato avvenuto ieri, 22 marzo, a Londra è un’insegnante spagnola, Aysha Frade, che lavorava nella capitale britannica. Aveva 43 anni ed era originaria di Betanzos, cittadina in provincia di La Coruña. Insegnava spagnolo in un college vicino a Westminster. Era sposata con John, portoghese, di cui aveva preso il cognome. Aysha Ahmet Caldelas, questo il nome da nubile, stava andando a prendere a scuola le sue due figlie, di 8 e 11 anni.

Il sindaco della cittadina, Ramón García Vázquez, ha confermato la morte della donna: “Le notizie sono iniziate a girare ieri notte e tristemente sono vere”, ha dichiarato al Telegraph. “Non la conoscevo ma so che ha due sorelle che gestiscono una scuola inglese qui e altri parenti nella zona. E’ una tragedia”.

 

To Top