Blitz quotidiano
powered by aruba

Benedetta Ostili, 18 anni, muore travolta da camion in Grecia

ROMA – Benedetta Ostili, 18 anni, muore travolta da camion in Grecia. Si è conclusa tragicamente la vacanza di un gruppo di liceali romani in vacanza nelle isole greche: in un incidente stradale è morta una diciottenne, Benedetta Ostili, travolta e uccisa da un camion nell’isola di Paros.

Era, secondo le prime ricostruzioni, su uno scooter con un’amica che ha riportato fratture alle vertebre. Il gruppo di studenti del liceo Virgilio era arrivato in Grecia all’inizio del mese e sarebbe dovuto ripartire tra due giorni. La notizia, in nottata, si è diffusa sui social e un genitore ha postato: “Terribile. All’una di notte un papà chiama: le nostre figlie stanno bene ma Benny è morta e Angi ha diverse fratture. Povera Benny 18 anni e una vita bruciata”.

Subito dopo l’incidente è stata attivata l’unità di crisi della Farnesina che ha fornito supporto ai parenti dei giovani coinvolti nell’incidente. La famiglia della giovane vittima è stata accolta da una funzionaria dell’ambasciata italiana e imbarcata su un aereo diretto a Paros.

Immediatamente è stata messa in moto l’unità di crisi della Farnesina che ha fornito supporto ai parenti dei giovani coinvolti. Uno dei genitori ha parlato con l’ambasciata di Atene. La macchina dell’assistenza si è messa in moto. Il papà, la mamma e il fratello di Benny sono andati a Fiumicino e sono partiti per Atene. Al loro arrivo sono stati accolti da una funzionaria dell’ambasciata italiana e imbarcati su un aereo diretto a Paros. A quanto sembrai corpo della ragazza sarà trasferito in un’ altra isola per autopsia. (Paola Vuolo, Il Messaggero)


TAG: ,