Blitz quotidiano
powered by aruba

Berlino, evacuato ufficio Angela Merkel per pacco sospetto

Evacuato per un pacco sospetto, questa mattina, 6 gennaio, l'ufficio della cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino.

BERLINO – L’ufficio della cancelliera tedesca Angela Merkel è stato isolato per un pacco sospetto per un paio di ore questa mattina, 6 gennaio, ma alla fine l’allarme è rientrato. “Nel plico non c’era nulla”, ha fatto sapere la polizia. Secondo quanto riferito dalla Bild, Merkel è rimasta nell’edificio nel corso della mattinata. Oggi è in corso un consiglio dei ministri.

“Erano le otto di mattina quando, durante un controllo di routine abbiamo trovato qualche cosa di sospetto”, aveva detto poco dopo le 9 del mattino un portavoce della polizia.