Blitz quotidiano
powered by aruba

Bomba Istanbul, Skin twitta l’orrore dei morti e feriti

ISTANBUL – “Forte esplosione di una bomba fuori dal nostro el, sto bene, molto scossa, persone morte, scene terribili”. Con questo tweet la cantante britannica Skin, voce degli Skunk Anansie e giudice di X Factor, ha raccontato l’attentato kamikaze di stamani su viale Istiklal, nel cuore di Istanbul, di cui è stata testimone.

In un successivo messaggio, Skin ha descritto così la situazione: “La bellissima Istanbul colpita dall’orrenda esplosione di una bomba che è appena avvenuta fuori dal nostro el. Ci sono molti feriti, scene orribili, edifici che tremano come carta. Il mio cuore è con le persone innocenti e le loro famiglie colpite in questa terribile situazione. Noi stiamo bene, siamo scossi, la città è blindata, ci sono poliziotti in borghese con pistole ovunque, sono tempi preoccupanti”.

L”esplosione è avvenuta stamani sulla centralissima viale Istiklal a Istanbul, a poca distanza da piazza Taksim, ha provocato almeno 5 morti e 10 feriti. Lo riferisce la tv privata Ntv. I motivi dell’esplosione restano al momento incerti. Sul posto sono giunte diverse ambulanze. L’esplosione è avvenuta nei pressi di un centro commerciale. Il bilancio, ancora ufficioso, è in continuo aggiornamento da parte dei mezzi di comunicazione turchi. Secondo le prime notizie, non si tratterebbe di un attacco suicida.

La deflagrazione è avvenuta alle 10:55 locali (le 9:55 in Italia) nei pressi di un centro commerciale. L’area è transennata dalle polizia. La zona, che è pedonale con molti negozi e locali notturni, è solitamente piena di turisti e turchi. L’esplosione è avvenuta tuttavia in un’orario meno trafficato.

Immagine 1 di 8
  • Istanbul, esplosione in viale Istiklal. Morti tra i turisti24
Immagine 1 di 8